I vari tipi di rete per materasso

 

Il materasso può essere considerato la parte fondamentale di un letto: è senz’altro quella che viene a contatto con il corpo del consumatore al momento del riposo e su cui si concentrano la maggior parte delle decisioni da prendere e delle caratteristiche da considerare durante la scelta del letto. Ma un materasso non è l’unico componente di un letto, sebbene possa essere considerato il più importante.

La parte direttamente sottostante al materasso è chiamata rete. Anche la rete di un letto svolge una funzione molto importante: essa sostiene infatti il materasso stesso, consentendogli di poter ammortizzare al meglio tutti i movimenti che possono essere compiuti durante il riposo o il sonno, e bilancia la spinta del corpo verso il basso, in modo che il materasso non presenti avvallamenti o rigonfiamenti anche dopo diversi anni di utilizzo. Una rete per materasso rappresenta infatti la vera base per un buon riposo, e va scelta con la stessa attenzione con cui si sceglie un materasso, in quanto è destinata a durare molto di più del materasso stesso e a trovarsi quindi assemblata con diversi tipi di materasso nel tempo. Tutti i modelli di rete per materasso sono disponibili, insieme alla guida all’acquisto per i materassi stessi, al sito internet https://www.materassisulweb.it/.

È sempre bene scegliere una rete che possa sostenersi da sola, ovvero che sia dotata di piedini, e che non poggi interamente sul telaio del letto. Questo consente non solo di mantenere la rete qualora si dovesse procedere a cambiare la struttura del letto, magari per adattarla a nuovi mobili, o perché si è rovinata o deteriorata nel tempo, ma anche a garantire che tutto il peso ed i movimenti del corpo vengano scaricati sui piedini della rete, e di qui direttamente a terra, e non pesando sulla struttura del letto, che è solitamente realizzata in legno e potrebbe cedere e rovinarsi anche in breve tempo.

Una rete per letto può essere in metallo o legno, anche se negli ultimi anni si producono maggiormente reti con doghe di legno, in quanto ortopediche ed in grado di garantire un miglior sostegno ed un sonno di qualità migliore rispetto alle reti in metallo.